Extrematech - Tecnologia per il lavoro in ambienti estremi

Logo_Extrematech
Vai ai contenuti
LAVORI IN MEZZO ALLA POLVERE, ALL'UMIDITA', AL CALDO INFERNALE O AL FREDDO POLARE?




SEI NEL POSTO GIUSTO!  SCOPRI COME

OTTENERE I MIGLIORI DISPOSITIVI PROFESSIONALI
LAVORARE CON TECNOLOGIA SEMPRE AGGIORNATA
SEMPLIFICARE LA GESTIONE AMMINISTRATIVA
ASSICURARTI I VANTAGGI FISCALI







TENERE IL PASSO CON LA TECNOLOGIA AGGIUNGE VALORE AL TUO BUSINESS


La tecnologia ha effetti importanti sulle operazioni aziendali: offre vantaggi tangibili e intangibili che ti aiutano a guadagnare denaro e a produrre i risultati richiesti dai tuoi clienti, influenzano l'efficienza, le relazioni di un'azienda, ed i suoi vantaggi commerciali, semplifica l'elaborazione delle attività quotidiane e delle attività di routine.

Per chi lavora in ambienti difficili, ostili, inaccessibili, dove tutto quello che potrebbe andare storto andrà sicuramente storto se non viene messa in atto una adeguata pianificazione e preparazione, la tecnologia adatta al tipo di impiego rappresenta anche la sicurezza di poter portare a termine gli obiettivi.




Rottama i tuoi attuali dispositivi, comincia ad impiegare finalmente strumenti idonei per il tuo lavoro ed ottieni risparmio e benefici fiscali.

Se lavori in contesti difficili, duri, impegnativi, dai cantieri agli impieghi militari, noi siamo al tuo fianco: Extrematech.it offre una selezione di prodotti rigorosamente testati dai nostri esperti e collaboratori, per proporti solo ciò che funziona davvero, e che non ti abbandonerà proprio nel momento in cui ti serve di più.







Nel mondo del business si usa una semplice equazione: RISULTATI=SOLDI

Per cui molti pensano semplicemente a fare una cosa: lavorare e vendere il risultato ai propri clienti. Ed è giusto.

MA… se il tuo business prevede che tu sia impiegato in aree difficili, in ambienti ostili, in operazioni complesse, devi cambiare il tuo modo di lavorare.

Perchè gli ambienti complessi, proprio per le loro caratteristiche, influiscono PESANTEMENTE sul tuo lavoro e possono:

  • farti accumulare RITARDI
  • ABBASSARE il livello di qualità di quello che fai
  • aumentare le tue ORE DI LAVORO
  • causare DISAGI organizzativi alla tua azienda
  • portarti ad avere PROBLEMI FINANZIARI

Per far crescere e prosperare la tua attività hai sostanzialmente DUE punti critici da affrontare:

  1. NON HAI IL TEMPO per correre dietro ai malfunzionamenti della tecnologia che usi

  2. NON ti puoi permettere di ACCUMULARE RITARDI nelle consegne delle commesse

Se li ignori, in men che non si dica ti ritrovi impantanato in un CIRCOLO VIZIOSO che ti impedisce di creare un'azienda o un'attività che possa crescere.

Per cui quello che devi fare è un passo indietro e riorganizzare la tua azienda evitando questi 5 PROBLEMI che la bloccano, problemi che determinano la differenza tra le attività che crescono e che ce la fanno e le attività che diventano la PRIGIONE dell'imprenditore/professionista.

Problema #1 - Tu e i tuoi collaboratori sfasciate dispositivi un giorno si e l'altro pure, determinando continue uscite di cassa per riparazioni o sostituzioni

Hai mai pensato di scalare una montagna in ciabatte? Probabilmente no (si spera). La differenza tra una calzatura e l'altra è chiara, evidente come lo sono i pericoli di affidarsi all'una anzichè all'altra in certi ambienti.
Eppure quando si parla di tecnologia, ci si ostina a non voler vedere la differenza tra un dispositivo commerciale (quello che trovi alla grande distribuzione, per capirci) ed un dispositivo PROFESSIONALE.
Per quanto possa essere figo, trendy e performante, il dispositivo commerciale NON E' COSTRUITO per lavorare in ambienti estremi. Per cui appena le temperature scenderanno o saliranno sopra la soglia della "normalità", il dispositivo andrà in blocco, e se sfortunatamente ti scivolasse di mano nella migliore delle ipotesi si fracasserà ma con qualche oretta di lavoro riuscirai a recuperare i dati. Nella peggiore... si romperà del tutto e ti costringerà a giorni di fermo per reimpostare e configurare nuovamente il lavoro. Il risultato: tu, un tuo collaboratore o un tecnico esterno dovrete star dietro al problema. Soldi impiegati per ripristinare la funzionalità del dispositivo (o sostituirlo)...SOLDI CHE SE NE VANNO.

Problema #2 - Accumuli ritardi a causa di dispositivi "commerciali" che si inceppano, si rompono, smettono di funzionare

E' un problema ENORME.
Perdere tempo dietro alla riconfigurazione dei dispositivi (augurandoti di non perdere del tutto i dati...) significa ORE DI LAVORO PERSO. Progetti fermi, commesse in ritardo, ore di straordinario per i collaboratori, recuperi...SOLDI CHE SE NE VANNO.

Problema #3 - I clienti si infastidiscono e tu perdi la faccia

Non credo che serva approfondire questo punto, vero? Consegnare in ritardo significa infastidire il cliente: anche se è il cliente più affezionato del mondo, un lavoro consegnato in ritardo è una scocciatura per chiunque, e mezzo pensiero di rivolgersi alla concorrenza lo farà, stanne sicuro. Se poi è uno di quei clienti già fastidioso di suo, sta sicuro che ti pianterà grane. In definitiva, anche in questo caso sono SOLDI CHE SE NE VANNO.

Problema #4 – Non hai liquidità

Soldi che escono per riparare i danni o sostituire i dispositivi, soldi che escono per pagare gi straordinari ai collaboratori, commesse rifiutate perchè non hai tempo di seguirle dovendo recuperare le ore perse...sono tutti SOLDI CHE ESCONO dalla tua cassa. E siccome siamo imprenditori come te, sappiamo tutti molto bene che il "cash flow", il flusso di cassa, è IL valore determinante per non fallire.
Se hai cassa, l'attività funziona, se non hai cassa l'attività si blocca. Ed indovina cosa succede alla cassa se i soldi continuano ad uscire per tamponare questo tipo di problemi? Bravo: SI PROSCIUGA.
E se ci metti anche i clienti arrabbiati che se ne vanno...

Problema #5 - Senza soldi non puoi investire in ciò che ti farebbe davvero svoltare

Senza soldi in cassa, non investi. Se non investi, non puoi acquisire le attrezzature giuste per il tuo lavoro. Senza le attrezzature giuste per il tuo lavoro, continuerai nel girone infernale che abbiamo descritto sopra, fino al punto in cui non avrai nemmeno più soldi per riparare i dispositivi. Ed allora sarà davvero finita. Un po' apocalittica, come visione, vero? Eppure è quello che accade ogni giorno a molti imprenditori e professionisti che si sono ostinati ad ignorare i 5 problemi descritti.

Ma come si fa a superarli, questi problemi?

Ecco per superarli, devi fare una cosa molto semplice: CONTATTARCI, per risolvere in un attimo il primo problema che sta alla base di tutti gli altri.

Per capire cosa questo significa… eccoti degli esempi comparativi.

Esempio #1
mentre i TUOI concorrenti saranno obbligati a fare di tutto per non far esplodere l'a loro attività…
…grazie a Extrematech TU riuscirai finalmente ad acquisire l'attrezzatura giusta per il tuo lavoro
Esempio #2
…mentre i TUOI concorrenti saranno costretti a vendere sottocosto o con un margine risicato per cercare di recuperare i clienti incazzati…
..TU potrai evolvere la tua attività, essere sempre performante, puntuale ed al passo con i tempi
Esempio #3
…mentre i TUOI concorrenti avranno solo problemi e non troveranno nessuno che vuole lavorare con loro…
TU potrai dotare anche i tuoi collaboratori di dispositivi tecnologicamente avanzati ed aggiornati
Esempio #4
…mentre i TUOI concorrenti avranno un'attività che vale ZERO e che assorbirà tempo, fatica e soldi…
TU avrai un'attività florida, in grado di produrre UTILI
Esempio #5
…mentre TU porterai a termine progetto su progetto, e nuova iniziativa su nuova iniziativa…
… i TUOI concorrenti rosicheranno da matti e rimarranno fermi al palo.


Ora, la domanda che devi porti è: "quello che faccio è VERAMENTE quello che sognavo quando ho pensato di aprire la mia attività?"

In sostanza, pensavi veramente di dover passare il tempo ad imbestialirti, a travasare dati da dispositivi rattoppati ed ormai inutilizzabili, a spendere dieci volte tanto per sostituirli continuamente, a risolvere danni fatti da altri…? Come se già non bastassero le rogne che un'azienda o un'attività professionale autonoma ha di suo!

Ecco,  è un po' difficile da credere che quando hai aperto tu fossi già rassegnato a lavorare così.

Se ti fa male un dente, vai dal dentista e te lo fai curare subito, no?

Perché invece sopporti queste rotture di palle??

Quand’è il giorno preciso in cui hai deciso che avere tutte queste scocciature era normale?

NON E' NORMALE. Per avere risultati devi diventare INTOLLERANTE verso le inefficienze, soprattutto quelle tecnologiche.


Quindi, appurato che NON avevi in mente di portare avanti così la tua attività, che cosa dovresti fare ora?

Molto semplicemente: chiamarci.

Non hai nulla da perdere. Qui sotto c'è un form da compilare e che farà in modo che tu possa entrare in contatto con noi, senza timore perché non è un contratto e non ti impegna in alcun modo.

Quello che succederà è che riceverai i contenuti che abbiamo preparato e che ti servono per capire se il nostro metodo di lavoro fa al caso tuo. Se dopo aver letto i nostri materiali avrai ancora dei dubbi, noi siamo a tua disposizione personalmente per verificare come possiamo aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, per cui non devi temere nulla.

Concludendo, c'è una sola ultima cosa: molto spesso ci capita di parlare con professionisti che capiscono l'importanza di cambiare rotta, capiscono il valore che ha per la loro attività… però non vogliono iniziare, perché non gli sembra così urgente. E finiscono per rimandare, PROCRASTINARE.

Ecco, se non ti sembra che sia abbastanza urgente, è perché in realtà sei ASSUEFATTO al "dolore": ci sono una serie di cose che non vanno bene della tua attività che però hai iniziato erroneamente a pensare che siano normali, fastidi e disservizi a cui ti sei completamente abituato.

Sono diventati “normali” per te

Allora rifletti su un piccolo dettaglio:  supponi che rottamare tutta la tecnologia/morchia che usi ti faccia risparmiare, per difetto, anche solo due o tre ore di lavoro a settimana, senza pensare a tutti i vantaggi economici e fiscali che la nostra formula ti porterebbe.
Quanto vale?

Quanto vale una tua ora di lavoro?

Quanto potrebbe valere in un anno? Sono 3 ore per 52 settimane, circa 150 ore di lavoro: è un mese di lavoro che risparmi e che puoi utilizzare per altri progetti.

Quanto vale, ad esempio, terminare un progetto in più nel 2019?

Fai questo semplice ragionamento e vedrai che già smettere di rinviare la decisione sarà per te un guadagno.

Se poi ti poni il problema del budget... beh, la buona notizia è che per rottamare uno o più dispositivi vecchi o non adatti potrai investire impiegando una cifra mensile davvero irrisoria che oltretutto ti porterà benefici fiscali e la possibilità di avere sempre tecnologia aggiornata.

Non ti resta che compilare subito il form qui sotto e richiedere i materiali che ti spiegheranno per filo e per segno come accedere alla maniera più intelligente di investire.





Rottama i tuoi attuali dispositivi, comincia ad impiegare finalmente strumenti idonei per il tuo lavoro ed ottieni risparmio e benefici fiscali.

Se lavori in contesti difficili, duri, impegnativi, dai cantieri agli impieghi militari, noi siamo al tuo fianco: Extrematech.it offre una selezione di prodotti rigorosamente testati dai nostri esperti e collaboratori, per proporti solo ciò che funziona davvero, e che non ti abbandonerà proprio nel momento in cui ti serve di più.







Acconsento al trattamento dei miei dati al fine della ricezione degli approfondimenti da me richiesti

Ho letto l'informativa sulla Privacy ed accetto le condizioni del trattamento

 Si, desidero ricevere la newsletter e le vostre comunicazioni periodiche
Extrematech è un marchio di
Northernstar Project s.r.l.
Via del Follatoio 12
34147 Trieste
P.IVA 01213070327
Tel. 040-8992202
Privacy Policy
Termini e condizioni
Pagamento
Garanzia
Spedizione
Recesso
info@extrematech.it
Whatsapp Servizio Clienti
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 19.00




Torna ai contenuti