Termini-e-condizioni - Extrematech - Tecnologia per il lavoro in ambienti estremi

Logo_Extrematech
Vai ai contenuti
TERMINI E CONDIZIONI

Di seguito trovi:

  • la sezione con le condizioni generali per acquistare sul nostro e-commerce

  • la sezione con la sintesi delle condizioni relative al contratto di noleggio operativo.

Revisione del  27/09/2018


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-COMMERCE
(Aggiornate come da D.L. 21/02/14 n.21, G.U. 11.03.14)



Sommario

Art.1 - Società
Art.2 - Oggetto
Art.3 - Modalità di effettuazione dell'ordine
Art.4 - Spese di spedizione e consegna
Art.5 - Modalità di pagamento
Art.6 - Garanzie
Art.7 - Diritto di recesso





Articolo 1 – Società

1.1 Northernstar Project srl è una società con sede legale in Trieste, via del Follatoio 12, iscritta nel Registro Imprese di Trieste al numero 133094, Partita IVA 01213070327, proprietaria del marchio EXTREMATECH e del sito di e-commerce WWW.EXTREMATECH.IT.
1.2 Il fornitore dei prodotti presenti sul sito è la società NORTHERNSTAR PROJECT srl, ubicata in via del Follatoio 12, presso il Business Innovation centre, a Trieste, p.IVA 01213070327, REA n.133094, CC.I.AA. Trieste.

Articolo 2 - Oggetto

2.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita definiscono i diritti e gli obblighi delle parti nell’ambito della vendita dei prodotti e dei servizi effettuata da Northernstar Project srl tramite il sito WWW.EXTREMATECH.IT

2.2. Per poter effettuare un acquisto è necessario essere maggiorenni. Gli acquisti effettuati su www.extrematech.it sono regolamentati dal D. Lgs. 206/2005, Codice del Consumo.


Articolo 3 - Modalità di effettuazione dell'ordine

3.1 Le caratteristiche dei prodotti sono indicate nel catalogo on-line e sono visibili al momento della scelta e della compilazione dell'ordine prima della conclusione della procedura di inoltro. I prezzi (comprensivi di IVA e di ogni altra tassa e imposta) sono indicati a fianco di ogni prodotto sul catalogo on-line. I colori delle fotografie a video possono non corrispondere esattamente al prodotto reale (ciò è dovuto a vari fattori quali la risoluzione dello schermo e la gestione dei colori): per avere un'idea della colorazione reale, bisogna fare riferimento alle specifiche del produttore.

3.2 è possibile richiedere dei preventivi personalizzati in caso di acquisto di grandi quantità di articoli o in caso di necessità particolari, contattando il servizio clienti

3.3 Northernstar Project srl invierà, dopo la conclusione dell'ordine, una e-mail di conferma ricevimento ordine. Il consumatore è invitato a stampare l'e-mail e a conservarla. Nel caso non la ricevesse, il consumatore è invitato a prendere contatto con Northernstar Project srl. In caso di eventuale impossibilità, anche temporanea, di evadere l'ordine in modo parziale o totale, Northernstar Project srl invierà tempestivamente una e-mail per prendere accordi con il consumatore, fermo restando la possibilità per il consumatore di chiedere l'annullamento, anche parziale, dell'ordine e la restituzione del corrispondente importo eventualmente già pagato con carta di credito o bonifico anticipato.

3.4 Nel caso i dati dell'utente risultassero incompleti o comunque inesatti (in modo da rendere impossibile la consegna del pacco), Northernstar Project srl prenderà contatto con l'utente medesimo prima di evadere l'ordine e si riserva il diritto di chiedere il pagamento anticipato o con carta di credito, fino alla cancellazione dell'ordine in caso di dati non veritieri (con eventuale segnalazione alle autorità competenti).

Articolo 4 - Spese di spedizione e consegna

4.1 Per ordini effettuati sul sito internet Extrematech addebita, come contributo per il servizio di spedizione, una tariffa a partire da 8 euro a seconda del corriere, della tipologia di servizio e della zona d'Italia: l'importo delle spese di spedizione sarà chiaramente visibile nella schermata finale del carrello, prima della conferma definitiva dell'ordine.

4.2 Per articoli particolari (toughbook, tablet rugged, droni, cuffie elettroniche, articoli HI-TECH ecc) acquistabili solo su prenotazione, le spese di spedizione e assicurative saranno comunicate al momento dell'ordine.

4.3 Il prezzo che verrà fatturato è quello presente a fianco del prodotto al momento della conclusione dell'ordine oltre al contributo spese di spedizione, senza tenere conto di eventuali aggiornamenti intervenuti successivamente.

4.4 Northernstar Project srl si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso i prezzi dei prodotti e il contributo spese di spedizione. Gli eventuali nuovi importi saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicati sul sito www.extrematech.it e saranno applicati alle vendite effettuate dal quel momento.

4.5 Northernstar Project srl consegnerà i prodotti acquistati tramite corriere espresso, che garantisce la consegna, su tutto il territorio nazionale, in  1/4 giorni lavorativi a partire da quello successivo all'effettuazione dell'ordine, salvo esaurimento scorte.
Per articoli non disponibili a magazzino, i tempi di consegna potranno essere maggiori: in questo caso sarà cura di Northernstar Project srl contattare il cliente per informare delle tempistiche.

4.6 La consegna avviene dal lunedì al venerdì nella normale fascia oraria lavorativa (9-13; 14-18). Nel caso in cui il corriere fosse impossibilitato ad effettuare la consegna per assenza del destinatario, dopo due tentativi lascerà un avviso di tentata consegna con le indicazioni del recapito da contattare per concordare la consegna.
Northernstar Project srl farà quanto è possibile per far consegnare i prodotti al consumatore entro i termini indicati. Il consumatore è invitato a prendere contatto con Northernstar Project srl in caso di ritardo nella consegna e comunque a segnalare ogni disservizio rilevato.

4.7 Spedizioni all'estero - Northernstar Project offre la possibilità di consegna della merce acquistata anche all'estero; per le spedizioni all'estero l'utente dovrà prendere contatti con il servizio clienti al fine di verificare la possibilità di far recapitare il pacco nel Paese estero ed al fine di ottenere un preventivo comprensivo delle spese di spedizione. Le spese di spedizione verso l'estero sono calcolate di volta in volta, in base all'area ed alle dimensioni e peso del pacco, e possono includere ad insindacabile giudizio di Northernstar Project anche le spese di assicurazione. Le spese di spedizione verso l'estero saranno comunicate prima dell'ordine al cliente, che avrà facoltà di rifiutare, rinunciando così a formalizzare l'acquisto.
In caso di spedizione all'estero, l'unico pagamento accettato è il bonifico anticipato. La merce acquistata verrà spedita nel giorno di accredito sul conto corrente di Northernstar Project.

Articolo 5 - Modalità di pagamento

Gli ordini sul sito www.extrematech.it prevedono le seguenti modalità di pagamento da scegliere al momento della conclusione dell'ordine:

-pagamento immediato con PAYPAL oppure differito con PAYPAL VIA E-MAIL (l'utente conclude l'ordine ed attende la mail di richiesta pagamento che perverrà da PAYPAL, e seguirà poi le indicazioni ivi contenute), con l'addebito del 3,4% del totale dell'ordine +0,35€ di importo fisso quale spesa di incasso

-pagamento tramite carta di credito, utilizzando i sistemi di PAYPAL.

Articolo 6 - Garanzie

6.1. Garanzia legale
In caso di consegna di un prodotto o di un servizio non conforme e in caso di consegna di un prodotto o di un servizio affetto da vizio occulto Northernstar Project srl si impegna a rimborsare al cliente il prezzo del prodotto o del servizio, ovvero a consegnare un prodotto o un servizio identico a quello ordinato compatibilmente con la disponibilità di magazzino, o a consegnare un prodotto o un servizio di qualità e di prezzo equivalenti compatibilmente con la disponibilità.
Per le richieste di tale natura il cliente deve contattare il Servizio Clienti.

6.2. Garanzia contrattuale
Determinati prodotti e servizi possono essere muniti di una garanzia contrattuale che sarà indicata sulla scheda prodotto al momento della vendita sul Sito Internet. Questa garanzia è chiaramente indicata nella scheda del prodotto e nessun cliente potrà pretendere di beneficiare di una garanzia più ampia di quella descritta. La garanzia contrattuale così fornita è quella che il fornitore abitualmente fornisce ai propri clienti.
In caso insorgano problemi nell’impiego di un prodotto o di un servizio, il cliente deve conservare la fattura trasmessa da Northernstar Project srl e rivolgersi al Servizio Clienti.

6.3. Esclusione delle garanzie
Sono esclusi dalla garanzia i prodotti o i servizi modificati, riparati o manipolati dal cliente o da qualsiasi altra persona non autorizzata dal fornitore del prodotto o del servizio. La garanzia non opera per i vizi apparenti. La garanzia non opera rispetto ai prodotti o servizi danneggiati a causa di un cattivo utilizzo.

Articolo 7 – Diritto di recesso

7.1. Ambito di applicazione
Fatti salvi i casi di esclusione indicati nel paragrafo seguente, tutti i prodotti e i servizi beneficiano della clausola "soddisfatti o rimborsati" di cui il cliente può valersi entro quattordici giorni successivi alla data di consegna del prodotto o, qualora si tratti di servizi, entro quattordici giorni lavorativi successivi alla data di conclusione del contratto in conformità alle disposizioni degli artt. 52 e seguenti del D. Lgs. 206/2005, Codice del Consumo.

7.2. Esclusione del diritto di recesso
Il diritto di recesso è escluso con riferimento a taluni prodotti e servizi indicati all’art. 59 del Codice del Consumo. In particolare (senza che l’elencazione che segue possa essere intesa come limitazione dei casi previsti dalla legge) il diritto di recesso è escluso rispetto a:
a) i contratti di servizi di alloggio per fini non residenziali, di trasporto di beni, di noleggio di autovetture, i servizi di catering e quelli riguardanti le attività di tempo libero, quando si tratta di servizi da fruirsi ad una data determinata o in un periodo prestabilito. Si precisa che rientrano in questa categoria anche i biglietti per spettacoli teatrali, musicali, cinematografici o per altri eventi di intrattenimento.
b) i contratti di servizi, dopo la loro completa prestazione, la cui esecuzione sia iniziata con l'accordo espresso del cliente e con la sua accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto.
c) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare;
d) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, rischino di deteriorarsi o alterarsi rapidamente. Si precisa che rientrano in questa categoria anche i prodotti alimentari deperibili ed i prodotti aventi un contachilometri, un contaore o un diverso contatore, relativamente ai quali l’indicazione dell’uso effettuato avrebbe impatto immediato e inconfutabile sul loro valore, impedendone così la nuova commercializzazione e la loro rivendita al prezzo iniziale;
e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna;
f) la fornitura di registrazioni audio o video o di software informatici sigillati, una volta aperti dal cliente. Si considereranno aperti dal cliente i prodotti che presentano la rottura del sigillo di protezione;
g) i giornali, periodici e riviste, ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni.


7.3. Modalità
Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto a informare Northernstar Project srl della sua decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio una lettera inviata per posta, fax, posta elettronica o PEC).
In caso di esercizio del recesso il cliente è tenuto a restituire i prodotti a Northernstar Project srl entro il termine di quattordici giorni decorrenti dalla data in cui il cliente ha comunicato a Northernstar Project srl la propria decisione di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se il cliente rispedisce i prodotti a Northernstar Project srl prima della scadenza di tale periodo di quattordici giorni.
Il rimborso al cliente sarà effettuato nel termine di quattordici giorni dal giorno in cui Northernstar Project srl è informata dell’intenzione del cliente di recedere dal Contratto sempre che Northernstar Project srl abbia ricevuto i prodotti o la prova della loro rispedizione a Northernstar Project srl.
Saranno rimborsati al cliente tutti i pagamenti da lui effettuati a favore di Northernstar Project srl.
Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal cliente per la transazione iniziale, salvo che il cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti con Northernstar Project srl. E’ inteso che il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all'avvenuta dimostrazione della loro spedizione da parte del cliente.
Le spese connesse alla restituzione dei prodotti rimangono a carico del cliente così come previsto dall’art. 57, primo comma, del Codice del Consumo.
Le istruzioni dettagliate delle modalità di reso, con l'indicazione degli indirizzi a cui restituire i prodotti, sono visionabili nell'apposita sezione del sito denominata "DIRITTO DI RECESSO".



SINTESI CONDIZIONI DI NOLEGGIO OPERATIVO



Sommario

Art.1 - Società venditrice ed intermediario Locatore
Art.2 - Oggetto del contratto
Art.3 - Durata e decorrenza
Art.4 -
Corrispettivo, spese e modalità di pagamento
Art.5 - Uso del materiale, spese di manutenzione e riparazione, addizioni e migliorie
Art.6 - Obbligo di denuncia e tutela della proprietà
Art.7 - Responsabilità del Conduttore
Art.8 - Obbligo di assicurazione
Art.9 - Divieto di sublocazione e cessione del contratto





Articolo 1 – Società venditrice ed intermediario Locatore

1.1 Società venditrice (Fornitore): Northernstar Project S.r.l., sede legale in Trieste, via del Follatoio 12, iscritta nel Registro Imprese di Trieste al numero 133094, Partita IVA 01213070327, proprietaria del marchio EXTREMATECH e del sito di e-commerce WWW.EXTREMATECH.IT.

1.2 Intermediario per la locazione (Locatore):  Grenke Locazione S.r.l. Filiale di Treviso, PIazza delle Istituzioni 50, 31100 Treviso, Partita IVA 13187000156

Articolo 2 - Oggetto del contratto

2.1 Le presenti Condizioni Generali di Noleggio Operativo definiscono i diritti e gli obblighi delle parti nell’ambito del noleggio effettuato da Northernstar Project srl tramite il suo partner Grenke Locazione S.r.l.

2.2. Per poter effettuare un acquisto è necessario essere in possesso della partita IVA: ne consegue che il noleggio operativo è riservato ad aziende, liberi professionisti, società sportive, associazioni.

2.3 Il noleggio operativo non è possibile per gli Enti Pubblici

2.4  Il contratto ha per oggetto la locazione al cliente (Conduttore) del materiale dietro il pagamento del corrispettivo secondo le modalità di pattuite, senza riconoscere al Conduttore alcun diritto di acquisto della proprietà del Materiale stesso.

2.5 Grenke Locazione provvederà ad acquistare il materiale da Northernstar Project S.r.l. (Fornitore)

2.6 Northernstar Project S.r.l. consegnerà il materiale
al Conduttore solo previa sua accettazione della proposta di locazione.

2.7
Il Locatore garantisce la proprietà del Materiale, il suo pacifico godimento e la sua libertà da pesi o vincoli, con esclusione del fatto del terzo o della forza maggiore, che rimarranno a carico del Conduttore.

Articolo 3 - Durata e decorrenza

3.1 La durata della locazione è pari al numero di mesi indicati nel contratto, a scelta del conduttore tra 24, 36, 48, 60 mesi.

3.2 In caso di contratto di locazione superiore ai 24 mesi, è possibile per il Conduttore richiedere l'upgrade dei materiali a sua disposizione, con il ricalcolo del corrispettivo mensile e l'eventuale integrazione dell'importo.

3.3 Al termine del contratto, è possibile per il Conduttore richiedere il prolungamento dello stesso.

3.4 Al termine del contratto non vi è nessun obbligo di acquisto: il Conduttore può scegliere se riscattare il materiale, tramite il pagamento di una quota di riscatto (comunicata dal Fornitore qualche settimana prima del termine del contratto), oppure restituirlo senza alcun onere.

3.5 Al termine della durata della locazione e senza bisogno di espressa richiesta o intimazione, il Conduttore dovrà restituire, a propria cura e spese, il Materiale al Locatore nel luogo da questi indicato, completo di ogni accessorio, variante o allestimento indicati nella fattura emessa dal Fornitore e/o riportati nel Verbale di consegna.

3.6 Il
Materiale dovrà essere in buono stato di conservazione, salvo il deterioramento per un uso normale, in caso contrario il Conduttore dovrà provvedere prontamente alla sua rimessa in pristino oppure potrà concordare direttamente con il Locatore il pagamento di una congrua somma a titolo di risarcimento.

3.7 Il
Conduttore si obbliga a non pretendere dal Locatore alcun indennizzo per miglioramenti e/o addizioni, anche se da questo autorizzati, che rimarranno pertanto acquisiti al Materiale, salvo che la loro asportazione sia possibile senza suo danno alcuno.

3.8 In caso di ritardo nella restituzione, fermo restando il diritto del Locatore di agire nelle sedi più opportune per il recupero anche forzoso del Materiale dal Conduttore, il Locatore ai sensi dell’art. 1591 c.c. ha facoltà di pretendere il pagamento di un indennizzo per l’ulteriore uso del Materiale stesso nella misura giornaliera di 1/30 del canone mensile pattuito.


Articolo 4 - Corrispettivo, spese e modalità di pagamento

4.1 Il Conduttore ha l’obbligo di versare al Locatore il corrispettivo della locazione suddiviso in canoni periodici, i cui importi, periodicità e valuta sono indicati nel contratto.

 
4.2 Il Corrispettivo sarà addebitato automaticamente secondo la modalità RID (addebito automatico in conto corrente). Resta espressamente inteso e convenuto che qualsiasi contestazione dovesse insorgere tra Grenke Locazione e il Conduttore, questi non avrà diritto di sospendere, interrompere o ritardare il pagamento di qualunque importo dovuto in forza del presente contratto, rinunciando espressamente ad ogni eventuale diritto di riduzione, ritenzione o compensazione.

4.3
Le spese di istruttoria da corrispondere una tantum sono di € 75,00 + IVA. Sono inoltre previste le seguenti commissioni:
 
€ 10,00 + IVA per ogni incasso tramite bonifico bancario da € 10,00 a € 20,00 + IVA per spese di insoluto
 
€ 120,00 + IVA per cessione/subentro contratto
 
€ 15,00 + IVA per invio copia conforme fattura
 
€ 15,00 + IVA per invio copia contratto di locazione di beni mobili
 
€ 25,00 + IVA per variazione coordinate bancarie di appoggio RID

Articolo 5 - Uso del materiale, spese di manutenzione e riparazione, addizioni e migliorie

5.1 Il Conduttore si obbliga a custodire ed utilizzare il Materiale con la necessaria diligenza e secondo la destinazione e le prescrizioni del fabbricante, mantenendolo funzionante e provvedendo alla sua manutenzione nel pieno rispetto delle previsioni contenute nella normativa vigente in materia di salute, igiene e sicurezza sul lavoro che, in quanto datore di lavoro, dichiara di ben conoscere ed applicare; a curarne la conservazione servendosene per l’uso proprio, senza apportare modifiche, innovazioni, addizioni o migliorie di qualunque genere che non siano state autorizzate dal Locatore.

 
5.2 Tutte le spese necessarie per la manutenzione ed il ripristino del funzionamento, incluse quelle per le riparazioni e le parti di ricambio, sono ad esclusivo carico del Conduttore.

 
5.3 Senza una preventiva autorizzazione scritta di Grenkelocazione, al Conduttore è fatto divieto di mutare il luogo di collocazione del Materiale, così come di apportare modifiche in tutto od in parte al Materiale stesso. Eventuali addizioni e/o migliorie che non potranno essere separate senza danno del Materiale diverranno in ogni caso di proprietà di Grenke Locazione senza alcun obbligo di indennizzo o compenso in favore del Conduttore.

 
5.4 Durante il normale orario di lavoro, tramite propri incaricati, il Locatore è autorizzato a visionare e controllare lo stato di conservazione e manutenzione del Materiale e su sua richiesta il Conduttore dovrà provvedere a contrassegnare il Materiale in modo visibile, affinché sia identificato come di proprietà di Grenke Locazione.

 
5.5 Il Conduttore si obbliga, a suo esclusivo onere e spesa, a dare corso a tutte le pratiche necessarie all’ottenimento delle autorizzazioni di legge e di ogni altro permesso amministrativo connesso all’utilizzo del Materiale e si impegna ad osservare ogni disposizione di legge e/o di regolamento amministrativo, nonché tutte le prescrizioni del produttore e/o del Fornitore relative, in particolare, alla detenzione, manutenzione, conservazione, trasporto, installazione e utilizzo del Materiale.

Articolo 6 - Obbligo di denuncia e tutela della proprietà

6.1. Il Conduttore si obbliga a comunicare immediatamente e per iscritto a Grenke Locazione, a mezzo di raccomandata a. r., anticipata via telefax, ogni eventuale azione, domanda, richiesta e/o pretesa che terzi dovessero avanzare in relazione al Materiale. In particolare, il Conduttore comunicherà immediatamente ogni procedimento di esecuzione forzata, sequestro o altra misura cautelare, preannunciata od eseguita, che dovesse essere avviata sul Materiale ovvero sull’immobile in cui il Materiale è collocato, inviando a Grenke Locazione il verbale di pignoramento o il provvedimento cautelare eseguito ed indicando il nome e l’indirizzo del creditore procedente.

6.2 Le
spese e gli oneri relativi alla procedura, così come gli onorari professionali di difesa, saranno integralmente a carico del Conduttore.

Articolo 7 – Responsabilità del Conduttore

7.1. Il Conduttore fin dal momento della consegna e per tutta la durata della locazione è responsabile di tutti i danni a persone, animali e cose derivanti dal godimento ed utilizzo del Materiale, anche se derivanti da suoi vizi, difetti o malfunzionamento dei sistemi di sicurezza. In ogni caso il Conduttore esonera il Locatore da ogni e qualsiasi responsabilità in conseguenza dell’uso del Materiale e si impegna a manlevarlo dalle richieste e pretese di terzi, ivi compresa la Pubblica Amministrazione, per tutte le conseguenze dannose o comunque pregiudizievoli che si potessero verificare per qualsiasi motivo, anche per caso fortuito e/o forza maggiore, in seguito all’acquisto della sua proprietà, nonché in ordine a qualsiasi ipotesi di mancato godimento totale o parziale dello stesso in qualsiasi periodo della locazione si verifichino, quale che sia la causa di tali eventi, accollandosi, pertanto, i relativi rischi.

 
7.2 Il Conduttore dichiara inoltre che il Materiale non lede diritti di terzi, anche con riguardo alla tutela delle opere dell’ingegno (brevetti, licenze, ecc.) ed esonera quindi il Locatore da ogni responsabilità, manlevandolo da ogni richiesta da parte di chiunque.

Articolo 8 – Obbligo di assicurazione

8.1 Il Conduttore ha l'obbligo di assicurare, presso una primaria compagnia assicurativa, a sue spese e per tutta la durata della locazione, con polizza "All Risks" il Materiale che ne forma oggetto (in caso di apparecchiature elettroniche, dovrà essere adottata una forma assicurativa specifica per l'elettronica), con previsione di un indennizzo di importo adeguato e tale da poter garantire la sostituzione e/o il ripristino del Materiale colpito dal sinistro.

 
8.2 Il contratto di assicurazione dovrà contenere espressamente una clausola di vincolo a favore di Grenke, la quale dovrà essere l'unica beneficiaria dell'eventuale indennizzo e/o risarcimento eventualmente liquidato dalla Compagnia assicurativa, potendo altresì trattare con la Compagnia medesima, accettare o rifiutare l'indennizzo proposto ovvero agire contro i terzi danneggianti. Resta inteso che in caso di mancato indennizzo da parte della compagnia assicurativa scelta dal conduttore, questi dovrà provvedere a proprie spese al ripristino o alla riparazione del materiale danneggiato.

8.3 In caso di danni derivanti da sinistro, il cui indennizzo dovrà essere pagato dalla Compagnia di assicurazione o da terzi, qualora il Conduttore abbia provveduto a sostituire a proprie spese il Materiale danneggiato, avrà diritto a percepire l'indennizzo assicurativo o il risarcimento del danno da parte del terzo. In tale ipotesi, Grenke trasferirà al Conduttore gli eventuali indennizzi ricevuti dalla compagnia di assicurazione o da terzi in relazione ai sinistri medesimi.
 

8.4 In
alternativa, o fino al giorno in cui il Conduttore non provvederà ad inviare a Grenke la copia della polizza assicurativa stipulata in proprio - e comunque entro 30 giorni dalla firma della proposta irrevocabile di contratto - il Locatore potrà provvedere ad assicurare il Materiale con una propria polizza assicurativa ed il conduttore sarà tenuto a corrispondere a Grenke i costi sostenuti al riguardo.
In questo caso, varranno le disposizioni contenute nelle Condizioni generali dell'assicurazione dei beni patrimoniali della società Grenke.

Articolo 9 - Divieto di sublocazione e cessione del contratto

9.1 Il Conduttore si obbliga a non alienare, sublocare o dare in garanzia il Materiale e comunque ad impedire da parte dei terzi la costituzione sullo stesso di diritti di ritenzione, vincoli, privilegi, garanzie o diritti di godimento a qualsiasi titolo.

9.2 Il Conduttore consente preventivamente, ai sensi dell’art. 1407 c.c., che il Locatore possa in qualsiasi momento cedere il presente contratto ovvero in tutto o in parte i diritti che gli derivano dal medesimo con efficacia dal momento della notificazione a mezzo raccomandata a.r. dell’intervenuta cessione.


centralino attivo dal lunedì alla domenica
dalle ore 9.30 alle ore 19.00

chiamaci allo 040 899 2202

scrivi a info@extrematech.it

Extrematech è un marchio di
Northernstar Project s.r.l.
Via del Follatoio 12
34147 Trieste
P.IVA 01213070327
Privacy Policy
Torna ai contenuti