Pagina 30 - Extrematech - Tecnologia per il lavoro in ambienti estremi

Logo_Extrematech
Vai ai contenuti
IGNORARE I RISCHI



E' il modo peggiore. Chi sceglie di ignorare il rischio che comporta affidarsi a dispositivi non specificatamente progettati per operare in ogni condizione (volutamente o per scarsa conoscenza), nella migliore delle ipotesi, ottiene in cambio:

INEFFICIENZA

PERDITA DI DATI

INTERRUZIONE DELLE CONNESSIONI

CERCARE PALLIATIVI



E' il metodo utilizzato nel tentativo di convincersi di aver speso meno: comprare un prodotto "commerciale", rivestirlo con involucri e custodie di varia fattura, e sperare che questo basti. In ambito professionale, difficilmente questo metterà al sicuro il device. Può essere un valido modo utilizzato nel settore del tempo libero, o privato. NON in quello professionale.
Per quanto sul mercato si trovino ottimi prodotti, non possono sostituire nell'ambito lavorativo un dispositivo costruito appositamente. Il rischio di rottura dei componenti, di perdita dei dati e disconnessione dei sistemi di comunicazione rimane molto alto.
APPROCCIO CONSAPEVOLE



Investire in dispositivi che sono il frutto di decenni di studi e prove sul campo è la scelta migliore. Vale il concetto "chi più spende, meno spende": un device ottimizzato per gli impieghi in condizioni estreme è testato appositamente per portare a compimento il lavoro in ogni ambiente, senza temere avversità atmosferiche, urti, polvere, acqua.
E' nato per quello, per lavorare nel caldo infernale o nel freddo gelido, senza andare in protezione. E' nato per funzionare dove gli altri si fermano, per connettersi dove gli altri non hanno segnale, per resistere dove gli altri si frantumano.
centralino attivo dal lunedì alla domenica
dalle ore 9.30 alle ore 19.00

chiamaci allo 040 899 2202

scrivi a info@extrematech.it

Extrematech è un marchio di
Northernstar Project s.r.l.
Via del Follatoio 12
34147 Trieste
P.IVA 01213070327
Privacy Policy
Torna ai contenuti